BANDO Campionato ZONALE ORC 2018 (agg.17.8.2018)

SCARICA BANDO>>>> bando Campionato Zonale ORC 2018 <<<

1. ORGANIZZAZIONE E DATA DI SVOLGIMENTO

Il Campionato Zonale ORC 2018 verrà disputato in un’unica manifestazione che si terrà dall’1 al 4 novembre 2018 presso la Lega Navale Italiana sezione di Alghero, Banchina del Porto – 07041 – Alghero (SS) –  tel.-fax 079.984093 –  e-mail: alghero@leganavale.it; con la collaborazione dei seguenti circoli: Circolo Nautico Olbia (info@circolonauticoolbia.it); Lega Navale Italiana sezione di Olbia (olbia@leganavale.it.) e Yacht Club Quartu Sant’Elena (info@yachtclubquartu.it).

Il programma del Campionato Zonale ORC 2018 è il seguente:

  1. 31 ottobre 2018 – controlli di stazza volontari dalle ore 14:00 alle ore 18:00 
  2. 1 novembre 2018 – controlli di stazza volontari dalle ore 9:00 alle ore 12:00
  3. 1 novembre 2018 – skipper briefing ore 12:00
  4. 1 novembre 2018 – segnale di avviso prima prova ore 13:30 segnale di avviso
  5. 2-4 novembre 2018 – Prove come IdR (Il giorno 04 novembre non potranno partire prove successivamente alle ore 15:30)

SCARICA BANDO>>>> bando Campionato Zonale ORC 2018 <<<

Ricordiamo che ai sensi del punto 2.1 del Regolamento del Campionato “Qualora il numero delle imbarcazioni  ammesse al Campionato Zonale, per ciascuna categoria, sia inferiore a 10  il Comitato di Zona si riserva di ammettere ulteriori imbarcazioni,  presenti nelle Ranking List delle selezioni d’Area, in maniera proporzionale al numero delle imbarcazioni.”
Gli armatori delle imbarcazioni non selezionate possono manifestare al  Comitato di Zona il loro interesse alla partecipazione al Campionato inviando una e-mail a iii-zona@federvela.it

Verranno attributi i titoli di campione zonale per le seguenti categorie

a) Regata
b) Crociera/regata
c) Gran crociera
d) Minialtura
e) Orc NoSpi

Le specificazioni per ciascuna categoria sono riportate al successivo punto 2.1.

2. AMMISSIONE AL CAMPIONATO ZONALE

Al campionato zonale Orc 2018 sono ammesse a partecipare:
a) Le imbarcazioni selezionate attraverso le Selezioni ORC d’Area, definite nel successivo punto 3.

 

 

 

Qualora una imbarcazione selezionata non perfezioni l’iscrizione nelle modalità ed entro i termini stabiliti dal Bando di Regata, il diritto di ammissione passerà alla successiva imbarcazione in ordine di Ranking List d’Area della medesima Selezione d’Area e nella stessa categoria.
b) Eventuali imbarcazioni di interesse zonale, selezionate dal CdZ (equipaggi interamente juniores, femminili, ecc.).
c) Saranno ammesse a partecipare alla manifestazione, ma senza concorrere ai titoli di Campione Zonale, altre imbarcazioni  non qualificate nelle selezioni d’area. Questo avverrà nei numeri e nei modi stabiliti dal Bando di Regata e comunque fino alla disponibilità massima indicata dal Circolo Organizzatore del Campionato Zonale.
d) Potranno concorrere al titolo di campione zonale imbarcazioni il cui armatore è regolarmente tesserato per l’anno 2018, e per il periodo delle selezioni d’area, presso un circolo affiliato FIV della III Zona.

2.1 CRITERI DI SELEZIONE

Per ogni Area e per ciascuna categoria saranno ammessi al campionato zonale:
a) La prima imbarcazione della Ranking List d’Area se gli iscritti che hanno disputato almeno tre prove sono almeno 3
b) Le prime tre imbarcazioni della Ranking List d’Area se gli iscritti che hanno disputato almeno tre prove sono almeno 5
c) La prima metà della Ranking List d’Area (arrotondato per eccesso) se gli iscritti che hanno disputato almeno tre prove sono uguali o maggiori di 7
Non potranno essere selezionate al Campionato Zonale le imbarcazioni che non abbiano completato almeno tre prove di una delle Selezioni d’Area valide per il campionato zonale

 

 

 


Qualora il numero delle imbarcazioni ammesse al Campionato Zonale, per ciascuna categoria, sia inferiore a 10 il Comitato di Zona si riserva di ammettere ulteriori imbarcazioni, presenti nelle Ranking List delle selezioni d’Area, in maniera proporzionale al numero delle imbarcazioni.
Le categorie ORC ammesse, conformemente ai punti 7, 8, 9, 10 e 11 della normativa per la vela d’altura della FIV, sono le seguenti:

a) Regata – certificato “Performance”, conforme al punto 8 Normativa Altura 2018 FIV;
b) Crociera Regata – certificato “Cruising/Racing”, conforme al punto 9 Normativa Altura 2018 FIV;
c) Minialtura – certificato Performance o Sport Boat, conforme al punto 10 Normativa Altura 2018 FIV;
d) Gran Crociera- certificato Cruising/Racing, conforme e con le limitazioni di cui al punto 11 Normativa Altura 2018 FIV;
e) ORC no Spi – certificato Cruising/Racing e dichiarazione di impiego delle sole vele randa e fiocco. Nelle prove NON potranno avere a bordo altre vele e utilizzare tangone o buttafuori o bompresso.

3. AREE PER LE SELEZIONI

Al fine di minimizzare lo spostamento delle imbarcazioni e valorizzare le attività agonistiche locali, saranno definite un numero finito di Aree geografiche omogenee ai fini della attività ORC (ad esempio Area ‘ Bosa, Alghero, Stintino’, Area ‘Golfo degli Angeli’, Area ‘Olbia, Maddalena, Santa Teresa’, ecc.). All’interno di ciascuna Area i circoli affiliati potranno organizzare eventi ORC, composti ciascuno da una o diverse prove, la cui classifica sarà valida per la selezione di area.
I Circoli organizzatori di ciascuna manifestazione riconosciuta valida (vedi punto 3.1) rimangono pienamente e unicamente responsabili del loro evento, potranno estendere il loro evento ad ulteriori eventuali categorie di imbarcazioni, elaborare le loro classifiche e effettuare premiazioni, con l’unico vincolo che dovrà essere prodotta separatamente una classifica per ciascuna prova valida ai fini della selezione d’Area. Il riconoscimento delle Aree, degli eventi validi e la conciliazione dei calendari dei diversi eventi viene effettuato dal Comitato di Zona.

3.1 ORGANIZZAZIONE DELLE SELEZIONI DI AREA

Ai fini delle selezioni valide per il campionato zonale ORC 2018, i circoli affiliati potranno proporre al Comitato di Zona le candidature per organizzare manifestazioni ORC valide quali prove per le Selezioni di Area.
Ciascuna Selezione di Area dovrà:
a) Ricomprendere porti di armamento fra loro raggiungibili in giornata.
b) Prevedere almeno tre manifestazioni organizzate da almeno tre circoli affiliati diversi
c) Essere composte complessivamente da almeno 8 prove distribuite in ameno 5 giornate, di cui almeno una prova di tipo costiero lunga almeno 20 mm.
Entro la stesura del calendario zonale 2018 il Comitato di Zona definirà il calendario delle manifestazioni valide ai fini delle selezioni per ciascuna area.
Potranno essere incluse anche manifestazioni con inizio nell’anno 2017. A seguito di indicazione del Comitato di Zona le regate che dovessero essere disputate prima dell’uscita del calendario zonale 2018 conterranno nel Bando di Regata l’indicazione della validità per le selezioni di Area. Il bando e le istruzioni di regata di ciascun evento valido per la selezione d’area dovranno  conformarsi alle prescrizioni contenute nel documento ‘Prescrizioni per Bando e Istruzioni di Regata di eventi validi come selezione per il Campionato Zonale’ riportato in allegato. Ciascun Circolo Organizzatore è libero di integrare il bando e le istruzioni di regata per ricomprendere ulteriori gruppi di imbarcazioni nel rispetto della Normativa Federale vigente al momento di emissione del bando. Questi ulteriori gruppi di imbarcazioni non saranno considerati ai fini della selezione per il Campionato Zonale ORC.

3.2 RANKING LIST DI AREA

Al fine di tenere conto delle tipologie di percorsi utilizzabili nelle diverse manifestazioni, per ciascuna Area verrà formata una Ranking List di Area mutuando il sistema di punteggi che World Sailing utilizza per la Ranking List delle classi olimpiche.
La Ranking List di Area, divisa per categorie, è la graduatoria, in ordine decrescente, dei totali dei punteggi guadagnati, nella stessa Area, in ogni singola prova da ciascuna imbarcazione.
Il funzionamento è il seguente:
a) A ciascuna prova viene assegnato un peso (P) in base ai parametri contenuti al paragrafo 3.2.1;
b) La prima imbarcazione classificata in tempo compensato si aggiudica l’intero peso e cioè P punti;
c) Il valore del peso (P) viene diviso per il numero dei classificati in quella prova (ad esclusione dei non partiti, non arrivati, ritirati e squalificati), ottenendo il valore D.
d) Ogni concorrente successivo al primo, indicando con N il numero che esprime la sua posizione in classifica, prenderà P-(D*(N- 1) ) punti;
e) I concorrenti non partiti, non arrivati, ritirati e squalificati prenderanno zero punti;
f) I concorrenti che riceveranno una squalifica non scartabile (DNE) in una o più prove saranno penalizzati del 10% per ogni DNE ricevuto, da calcolare sul punteggio complessivo finale della Ranking List d’Area;
g) I conteggi vengono effettuati con due cifre decimali, mentre i punteggi verranno approssimati all’intero più vicino (superiore se ≥,50 e inferiore negli altri casi).

La Ranking List d’Area è a sua volta suddivisa per le categorie previste.

3.2.1 PESI DELLE PROVE

Ai fini del calcolo della Ranking List di Area, ciascuna prova delle manifestazioni previste, avrà un peso P secondo la seguente tabella:

 

 

 

 

 

 

 

 

La tipologia della prova è quella descritta nel bando di regata e/o nelle istruzioni di regata.

Il peso massimo assegnabile ad una prova sarà di 750 punti.

 

** In caso di riduzione del percorso durante lo svolgimento della prova verrà considerata la lunghezza del percorso abbreviato con P comunque non inferiore a 150.

 

SCARICA BANDO>>>> bando Campionato Zonale ORC 2018

 

4.CHIARIMENTI

Può un concorrente partecipare a più di una selezione?
Si, ma ogni selezione ha la sua classifica (Ranking List di Area)
Partecipare ad una prova o manifestazione di una Area, può dare punteggio per una altra Area ?
No
Può un concorrente cambiare categoria ORC durante lo svolgimento di una selezione di Area?
Si, ma non potrà sommare i punti acquisiti in diverse categorie.
Può un Circolo affiliato inserire in una manifestazione di Area altre categorie di imbarcazioni ?
Si, in conformità alle disposizioni FIV

Ai fini della Ranking List di Area vale la classifica finale di una manifestazione (ad esempio il
campionato invernale della Gallura) oppure, per l’attribuzione dei punteggi, viene considerata ogni
singola prova della manifestazione?
Per la Ranking List d’Area viene considerata ogni singola prova della manifestazione

 

SCARICA BANDO>>>> bando Campionato Zonale ORC 2018