Contatori visite gratuiti
1^tappa circuito zonale J24

1^tappa circuito zonale J24

Riprende ad Olbia l’attività della classe J24. La LNI Olbia, organizzatrice della prima tappa 2022 del circuito zonale J24, ha infatti portato a termine la prima giornata di regate grazie al lavoro svolto al mare dal Comitato di Regata composto da Alberto Roggero e Salvatore Corda.

Il campo di regata, posto di fronte alla spiaggia di Pittulongu, ha permesso ai gitanti domenicali di vedere da vicino il passaggio alla boa di bolina e ai regatanti ha offerto un ridosso al forte ponente che soffiava nel golfo di Olbia. In quella zona la direzione del vento non è mai costante e quindi, le frequenti oscillazioni hanno reso le regate quantomai avvincenti con continui cambi al vertice e risultati mai scontati.

Nove gli iscritti a questa tappa del circuito ma solo sette scesi in acqua. Mai però è stato così alto il livello dei regatanti! Gli arrivi si sono conclusi sempre in meno di un minuto con tutti gli equipaggi ravvicinatissimi. Ogni errore di manovra o di scelta del lato si è sempre tradotto in un cambio di posizione in graduatoria. Quindi tre regate belle e avvincenti con tutti, proprio tutti, rientrati a terra con il sorriso.

Immancabile poi l’accoglienza a terra offerta dalla Lega Navale Italiana di Olbia con un fumante piatto di pasta accompagnato da interminabili boccali di birra. Insomma… meglio di così la stagione dei J24 non poteva partire.

La prima prova è stata vinta da Aria, della LNI Olbia, che nella prima prova ha preceduto Boomerang con al timone Davide Manca e Botta dritta di Mariolino DiFraia. La seconda prova ha visto Botta Dritta vincitrice davanti a Boomerang di Angelo Usai e Vigne Surrau del Club Nautico Arzachena. La terza è stata vinta invece dall’equipaggio di Aurelio Bini davanti a 12.1 timonato da Gianluca Manca e a Botta Dritta.

Classifica generale cortissima con i primi quattro che hanno pochissimi punti di distacco. Si deciderà quindi il vincitore nell’ultima giornata prevista il 27 marzo.

Nel frattempo i J24 scenderanno in acqua per il Contest del 12 e 13 marzo dove, nello specchio acqueo di fronte al molo Brin, si sfideranno nella regate corse con la formula dei voli. https://photos.app.goo.gl/YZYiX7XXHwPhZmWS9


La stagione 2021 si è chiusa, presso la LNI Alghero con L’en plein del Club Nautico Arzachena che è riuscito a piazzare Vigne Surrau e Nord Est ai primi due posti del campionato Zonale e ha visto sempre Vigne Surrau battere Aria e Molara nella classifica dell’ultima tappa del circuito 2021.

Ad Olbia si aspettano gli stessi protagonisti della passata stagione per le regate di flotta del 20 febbraio e del 27 marzo unite alle prove a voli, fatte nello specchio acqueo di fronte al Molo Brin, del 12 e 13 marzo.

Appuntamento quindi, per tutti gli appassionati di J24, a domenica 20 febbraio per la tappa organizzata dalla LNI Olbia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *