Contatori visite gratuiti
Raduno collegiale 1/4 maggio 2014

Raduno collegiale 1/4 maggio 2014

Programma
“Un evento da ripetere!”: così lo hanno definito i 40 partecipanti al Raduno collegiale 2014, organizzato nel ponte del 1°maggio 2014 dal Comitato Terza Zona FIV, che ha avuto un riscontro formativo, tecnico e mediatico di assoluto successo.
Quattro giorni di attività, cinque differenti classi (420, RS:X, Tyka, Techno293 e Hobie Cat) e la presenza dei tecnici nazionali hanno portato più di mille visite ai siti che seguivano con costanti aggiornamenti online il raduno.
Un vero e proprio campus operativo alla presenza di Andrea Madaffari, preparatore atletico di squadre olimpiche e di Coppa America, dei coach nazionali Marco Iazzetta per i multiscafi e Mauro Covre per le tavole e la speciale partecipazione del Direttore Tecnico giovanile nazionale Alessandra Sensini, oltre che di sei neo istruttori di secondo livello provenienti da altre Zone.
I ragazzi hanno mangiato pane e vela e respirato aria di mare da mattina alla sera, nella cornice del sempre ospitale Windsurfing Club Cagliari e della spiaggia del Poetto.
La giornata tipo? Risveglio motorio alla mattina, briefing e subito in acqua per ore e ore ore di navigazione, manovre partenze e chi più ne ha più ne metta. Una volta rientrati a terra un bel piatto di pasta e la macedonia di frutta erano d’obbligo prima della visione dei video di giornata e del defaticamento muscolare.
Fortemente voluto dal Comitato III Zona, nelle persone del Presidente Pietro Secondo Sanna e del Direttore attività giovanile Massimo Cortese, del Consigliere federale Guido Ricetto, e dell’instancabile Coordinatore tecnico zonale Mirko Todesco, questo raduno si è tenuto anche grazie alla collaborazione degli Istruttori Zonali presenti (Andrea Melis, Alessandro Balia, Stefano Piseddu, Pipi Sacchetto, LNI Villasimius e LNI Carloforte).
Il sorriso sui visi dei ragazzi (tutti di età tra gli 11 e i 19 anni) a fine giornata, e la loro costante richiesta di apprendere e provare nuove cose il giorno successivo, ha ricompensato il lavoro di tecnici e allenatori.
“Tutto ci suggerisce di mettere già in bilancio questo raduno per il 2015!” è l’entusiastico commento di Pietro Sanna a fine raduno, subito dopo la foto ricordo di tutti i partecipanti con la campionessa olimpica Alessandra Sensini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *