Contatori visite gratuiti
Il primo 29er in Sardegna…

Il primo 29er in Sardegna…

img_1378

Il 29er è uno skiff doppio acrobatico giovanile propedeutico per l’olimpico 49er, fratello maggiore da cui ha preso le caratteristiche:  linea avveniristica, velocità, adrenalina, planata in ogni andatura già da 8 nodi di vento.

Tutte queste caratteristiche richiedono, per ottenere buoni risultati, un equipaggio di livello tecnico avanzato e buone prestazioni atletiche.

Dopo il successo agli Europei O’Pen BIC sul Garda, è l’imbarcazione che Filippo Vincis e Gianmarco Mascia (rispettivamente già campioni italiani di classe e recenti oro e bronzo continentali) hanno scelto per continuare il loro percorso velico. Alcuni 29er erano già operativi in Sardegna, ma sempre come mezzi da scuola vela, mai per un percorso agonistico concreto.
Una scommessa, quella di mantenere la planata del successo di quest’anno, che richiederà grandi sacrifici, ma che i due giovanissimi contano di ripetere nella nuova classe.

img_1384

Da Porto Pino sono passati al golfo degli Angeli, e vengono seguiti allo YCC dal tecnico Stefano Piseddu. Si allenano tra uscite in solitaria e allenamenti in palestra con programmi ispirati a quelli delle squadre olimpiche. Il programma del 2017 inizierà con un collegiale  a Crotone assieme ai 29ers delle altre zone, e proseguirà con la partecipazione a tutti i campionati di Classe.

“Per ora ci alleniamo da soli, ma se qualcuno volesse unirsi a noi, ne saremmo felici”, dicono i pionieri della classe in Sardegna.

“Il 29er è una delle imbarcazioni giovanili di interesse Federale, per questo la Zona ha intenzione di incentivare lo sviluppo e la crescita della classe nell’isola” commenta il presidente di zona Massimo Cortese. “Sarà interessante seguire il percorso di questo equipaggio sardo che pensa in grande. Oltretutto, questa deriva viene utilizzata in occasione dei campionati Youth Sailing World Championship che si tengono ogni anno con i migliori velisti di tutte le nazioni.”

Si parla già di un secondo skiff in arrivo a gennaio 2017.

Qualcun altro si fa avanti?

 

2 Comments

  1. cristina

    Complimenti , bravi ragazzi , le vostre qualità’ e la tenacia , vi premieranno , ancora !
    Avanti cosi’!!!
    Carissimi saluti a tutti .
    Cristina van Roomen Corsi.
    Saluti anche da Timo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *